Picchi di Pablo

Profondità: 4 – 42mt

Fondale: Parete e grotta

Questo punto d’immersione, situato tra il golfo di Porto Azzurro e Punta Calamita, è facilmente individuabile per la presenza di una boa per l’ormeggio dei diving. Iniziamo la nostra immersione seguendo il gavitello posizionato sul sommo di una roccia a -4mt da cui inizia la nostra discesa lungo la parete che scende a picco fino a 42mt di profondità. Sul fondale sabbioso sono enormi presenti gorgonie rosse (Paramuricea clavata) tra cui si nascondono grossi scorfani rossi. Sul fondo la parete di roccia si apre in un ampia grotta abitata da innumerevoli gamberi. Risalendo a zig zag lungo la parete illuminata dalle torce, restiamo affascinati dai molteplici colori delle alghe e degli invertebrati che popolano la roccia ricca di anfratti dove trovano rifugio mustelle, murene, gronchi, nudibranchi di ogni dimensione e colorazione e le immancabili margherite di mare (Parazoanthus axinellae) con il loro giallo sgargiante. Un vero tripudio di vita e colori che rendono questa immersione una delle più affascinanti all’isola d’Elba.

Richiedi informazioni


Informativa sulla Privacy
La informiamo che i suoi dati saranno trattati nel rispetto dei principi stabiliti dal GDPR UE 679/2016 per le sole finalità indicate.