Relitto aereo di Punta Nera

immersioni isola d'elba diving subacquea vacanze relitto aereo

 

Profondità: 15mt

Fondale: Prateria di Posidonia

Un’immersione semplicissima a poche decine di metri dalla riva, su di un fondale di Posidonia oceanica e sabbia, dove troviamo un piccolo aereo bimotore adagiato sul fondo in assetto di volo. Il relitto, ben conservato, è ricoperto di alghe, spugne incrostanti e briozoi. Col passare del tempo è diventato la dimora di cernie, murene e gronchi ed è sempre circondato da nuvole di castagnole e di occhiate che sembrano stare lì a sorvegliarlo.

L’aereo Islander, partito da Napoli con destinazione La Spezia, è affondato a seguito di un ammaraggio avvenuto il 27 Giugno 1980, lo stesso giorno della strage di Ustica.

Richiedi informazioni


Informativa sulla Privacy
La informiamo che i suoi dati saranno trattati nel rispetto dei principi stabiliti dal GDPR UE 679/2016 per le sole finalità indicate.